IDEA D'IMPRESA : VENDITA VIA INTERNET DI PRODOTTI LOCALI (ALIMENTARI E ARTIGIANALI)

  

  

GENESI DELL’IDEA

Il commercio elettronico (e-commerce) è in una fase di crescita in Italia grazie all’enorme sviluppo di Internet che ha dato l'opportunità alle aziende, attraverso la creazione di propri siti, di crescere e di ampliare on-line la gamma dei potenziali clienti.
Se da un lato lo sfruttamento - da parte delle imprese italiane - delle opportunità offerte dalla rete è ancora scarsamente significativo, dall’altro viene percepito come lo strumento in grado di consentire l’abbattimento dei costi distributivi ed il conseguimento di vantaggi competitivi in mercati molto concorrenziali.

POTENZIALITA’ DEL MERCATO

Si parla di commercio elettronico quando la selezione, la scelta degli articoli ed il pagamento avvengono tramite Internet.
L’e-commerce (business to business e business to consumer), nella forma qui proposta, si sostanzia nella creazione di un negozio virtuale attraverso cui è possibile offrire prodotti locali artigianali di qualità che hanno maggiori potenzialità di commercializzazione all’estero. L'esigenza primaria è, in ogni modo, informare, vendere prodotti o fornire servizi.
Il mercato on-line in Italia è relativamente giovane: solo pochi anni or sono non esisteva per niente; tuttavia, oggi, il commercio elettronico sta diventando parte essenziale della nostra vita e proprio grazie a Internet qualsiasi prodotto potrà essere venduto oltre i confini nazionali.

Ambito geografico

Il mercato di riferimento è locale, ma l’interesse suscitato potrebbe allargarne i confini fino a coprire l’area regionale e nazionale.

ASPETTI TECNICO-ORGANIZZATIVI

Le fasi del processo di erogazione del servizio sono così sintetizzabili:
- Contatto con il cliente e acquisizione materiale. Dopo aver stipulato il contratto, si passa alla fase di acquisizione del materiale necessario alla progettazione: foto dei prodotti e dell’azienda, schede tecniche dei prodotti, testi per la redazione della presentazione aziendale.
- Traduzione testi. Per le aziende che lo richiederanno, si procederà alla traduzione dei testi e delle schede tecniche in altre lingue.
- Ideazione. In questa fase, che segna l’inizio della progettazione, si disegna su carta l’impostazione delle varie pagine (riportando uno schema guida da seguire successivamente per l’ipertesto).
- Progettazione e realizzazione pagine Web. In questa fase si elaborano le componenti grafiche e di testo delle varie pagine Web, tramite l’utilizzo di specifici programmi. Successivamente si procede alla progettazione del menù e al collegamento in maniera ipertestuale delle varie pagine Web.
- Creazione di form e moduli interattivi. In questa fase si procede alla realizzazione di form, moduli per ordini d’acquisto, accessi con password, etc. Questi servizi richiedono l’utilizzo di programmi e linguaggi più evoluti.
- Trasferimento del sito in rete, procedimento FTP. Il sito ultimato è inserito in rete, grazie all’ausilio di programmi che permettono di raggiungere dal proprio PC il computer del provider da cui si è acquistato lo spazio Web.
- Registrazione e promozione. L’operazione consiste nella registrazione dell’URL e nella semplice segnalazione del sito ai vari motori di ricerca.
- Servizi di completamento. Il sito può essere munito di servizi quali: statistiche sugli accessi, monitoraggio dei percorsi virtuali compiuti dagli utenti, forum ed aree informative finalizzate ad incrementare l’interesse e a “fidelizzare” gli utenti.
- Aggiornamento. Una volta messo in rete il sito va aggiornato con frequenza per mantenere viva l’attenzione degli utenti.


Investimenti

L’investimento da sostenere consiste soprattutto in hardware e software, ed è stimato in € 50.000,00
circa. Dalla stima sono escluse le opere murarie.

Competenze

Un informatico esperto nella realizzazione di pagine web e di tecnologie internet; un grafico per la progettazione del sito. Il numero degli addetti è mediamente pari a 5 unità.

Vincoli

Rispetto della legge sulla privacy (Legge n.675 del 31 Dicembre 1996 “tutela delle persone e degli altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”).

 

Contributi Marche ® All Rights Reserved - Tel: 0722.36.25.33 -per le province di PESARO - ANCONA - MACERATA - ASCOL I - FERMO - P.I. 02404840411