... aprire una nuova società compatibile con la maggior parte dei bandi?

 
 

1) Recarsi dal commercialista e chiedere di aprire una società di persone: SNC o SAS.

2) Fateci contattare, gli spiegheremo le modalità del bando e gli articoli che deve inserire nello statuto della nuova società per renderla compabile con il contributo a fondo perduto.

3) Egli prenderà appuntamento dal notaio per la costituzione della società. L'atto notarile deve contenere degli articoli che rendano compatibile la società con il  maggior numero possibile di bandi.

Attenzione: se vi scordate di fare inserire gli articoli nello statuto dovrete recarvi una seconda volta dal notaio per apportare la variazione con aggravio di costi.

4) La società di persone ha un costo di gestione molto minore rispetto alle Società di Capitali (Srl) ed inoltre è la forma ideale per piccole attività aritigiane (Officine meccaniche, edilizia, felegnameria, pizze da asporto, gastronomie, gelaterie, pasticcerie), per attività commerciali (bar-ristoranti-pub-birrerie) e per attività di servizi e manifatturiere (studi di professionisti quali medici, dentisti, architetti, geometri, avvocati, uffici marketing, grafico pubblicitari, stampe digitali, elaborazione dati, servizi alla persona: asili nido, palestre ginniche, ecc...)

5) Prepareremo insieme a voi il business plan e gli allegati per la domanda di agevolazione.

6) Inviamo la domanda di agevolazione con la copia dell'atto costitutivo., quando la società è costituita ma non avviata (è iscritta alla Camera di Commercio della vostra provincia ma non operativa).

Vantaggio: la società è costituita ma non avviata (è iscritta alla Camera di Commercio della vostra provincia ma non operativa) finchè è nello stato di "congelamento" (non operativa) i soci non dovranno sostenere alcun costo aggiuntivo oltre quello del notaio per la costituzione: nessuna iscrizione all'inps, nè all'inail, nè costi di contabilità.

7) Si attende l'esito dell'istruttoria e l'erogazione del contributo prima di effettuare il pagamento ai fornitori per l'installazione dei beni strumentali all'attività.

Contributi Marche ® All Rights Reserved - Tel: 0722.36.25.33 -per le province di PESARO - ANCONA - MACERATA - ASCOL I - FERMO - P.I. 02404840411