NUOVI BANDI REGIONALI E NAZIONALI: FINANZIAMENTI DAL 30% AL 65% A FONDO PERDUTO CONVEGNO GRATUITO PESARO 8 MAGGIO 2019
Beneficiari:
Imprese della Regione Marche di tutti i settori economici.
Scadenza:
8 maggio 2019
Categoria:
Agricoltura,Artigianato,Commercio,Industria,Turismo
Stato di Occupazione:
Tutti
Misura del Contributo:
Finanziamenti dal 30% al 65% a fondo perduto.
Descrizione:

Scopri i bandi e i requisiti alle agevolazioni

CLICCA SU PLAY

Programma del convegno:

  • 15.30 Registrazione Partecipanti
  • 16.00 Agevolazioni per Creazione d’impresa. Nuove attivita? commerciali e artigianali.
  • 16.30 Come farsi finanziare le consulenze di Marketing e Logo, Design, Social Media: dall'esperienza diretta di Monia e Francesca
  • 16.45 Testimonianza di 2 casi di successo: finanziamenti per Franchising e Crowdfunding con Laura Brand
  • 17.10 PER IMPRESE GIA' AVVIATE: Contributi per rinnovo Bar, Ristoranti, Commercianti al dettaglio fino a 9.000 euro a fondo perduto Regione Marche
  • 17.30 PER IMPRESE GIA' AVVIATE: Bando INAIL Contributo del 65%. Fino a 130.000 euro a fondo perduto per acquisto di macchinari, attrezzature, per aumentare la sicurezza e migliorare l'ambiente di lavoro.
  • 18.10 Sessione domande-risposte. Chiusura seminario.

APPROFONDIMENTO SUI BANDI:

  • BANDO N.1: INCENTIVI PER CREAZIONE D’IMPRESA fino a 50.000 euro

    – disoccupato e maggioranza soci con meno di 30 anni (non compiuti)

    – senza richiesta di firme di garanzia,

    – durata 7 anni: il prestito viene erogato da un Ente Pubblico,

    – prima rata rimborsabile dopo 6 mesi da inizio attività

    SENZA OBBLIGO DI ASSUNZIONE

  • BANDO N.2: INCENTIVI PER CREAZIONE D’IMPRESA: fino a 35.000 euro Bando Creazione d'impresa Marche

    – almeno 1 disoccupato che decide di aprire una impresa

    – Fondo perduto fino al 100% su affitto, arredi, attrezzature

    ALMENO UNA NUOVA ASSUNZIONE O COADIUVANTE FAMILIARE

  • BANDO N.3: INCENTIVI PER CREAZIONE D’IMPRESA: fino 1,5 milioni di euro

    – occupati e non occupati in ogni Regione d’italia

    – senza limiti di età per le donne, limite dei 36 anni per gli uomini

    – prestito a tasso zero erogato da Ente Pubblico,

    – a copertura del 75% dell’investimento

    – purchè il proponente copra il restante 25%

    – l’azienda costituta da meno di 12 mesi

  • BANDO N.4: Bando isi-inail: contributo del 65% per miglioramento ambienti di lavoro:

    – Beni ammessi: nuovi macchinari, attrezzature, autogru, escavatori, muletti, manitù, rifacimento pavimentazione: anche per attività commerciali,

    – sostituzione e rimozione dell’ETERNIT (amianto) per rifacimento tetti di capannoni industriali e laboratori artigianali.

    – NOVITA’ 2019: ammesse attrezzature, letti rialzabili, carrozzine per: CLINICHE, POLIAMBULATORI, CASE DI CURA

    Finestra domande: 11 Aprile – 30 Maggio 2019

  • BANDO N.5: AZIENDE AGRICOLE dal 40% al 50% a fondo perduto per:

    – Acquisto trattori nuovi, 

    – acquisto di attrezzature agricole nuove

    – Contributo Massimo = 60.000 euro a Fondo perduto (da Non restituire)

  • BANDO N.6: RINNOVO BAR, RISTORANTI, COMMERCIANTI AL DETTAGLIO

    Rimborso fino a 9.000 a fondo perduto per il rinnovo di locali giĂ  esistenti.

    Settori di attivitĂ :

    – Bar, Ristorazione,

    – Commercianti al dettaglio 

    Spese ammissibili:

    – Arredamenti, tavoli, sedie, bancone

    – Attrezzature e macchinari (frigo, celle, ecc..)

    – Ristrutturazione edili

    – Rinnovo impianto elettrico

    – Adeguamento impianto termico

    – Rinnovo condizionatori

  • BANDO N.7: CONTRIBUTO 50% IN CREDITO D'IMPOSTA PER RICERCA E SVILUPPO

    Anche per piccole imprese, a partire da 30.000 euro per:

    – la realizzazione di un nuovo prodotto,

    – l’analisi di un nuovo processo produttivo,

    – Stipendi del personale,

    – Materiale di consumo per fare prove e prototipi,

    – Stampi e produzione di prototipi

    – Studi di fattibilità per piani di Marketing e ampliamento della rete commerciale,

       CONVEGNO GRATUITO MARTEDI' 8 MAGGIO PESARO

 

Contributi Marche ® All Rights Reserved - Tel: 0722.36.25.33 -per le province di PESARO - ANCONA - MACERATA - ASCOL I - FERMO - P.I. 02404840411